Traduzioni

Ormai da diversi anni traduco per conto di Mondadori Ragazzi, dall’inglese (con qualche incursione nel francese). Mi diverto tantissimo. Per lo più sono testi basati su character, e questo richiede uno studio preliminare sul linguaggio tipico di un personaggio o di un’ambientazione.

I bambini si accorgono subito se il loro eroe parla in modo “strano”!